JOB24
- Home News Strumenti Formazione e Master
Cerca   nel sito   con   Google
 
27 marzo 2012

«Fai la cosa Giusta!» - A Milano i ri-artigiani del «recommerce», il lavoro , la creatività e l'impresa per la tre giorni della sostenibilità

R.San.

Dal 30 marzo al 1 aprile 2012 a Milano in Fieramilanocity ritorna per la nona edizione Fa' la cosa giusta! , la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di mezzo Eventi e Insieme nelle Terre di mezzo onlus. Dopo l'edizione 2011, chiusa con 70mila visitatori, quest'anno i tre giorni di fiera saranno caratterizzati dalla partecipazione di 700 espositori e da 240 appuntamenti che, attraverso laboratori, incontri, degustazioni e spettacoli, permetteranno ai visitatori di sperimentare uno stile di vita più sostenibile.

A Fa la cosa giusta! ci sono anche il lavoro, la formazione e l'impresa sostenibile. Una novità di quest'anno sono i nuovi imprenditori del nascente mondo del re-commerce, artigiani-riparatori che con passione allungano la vita delle cose. Luca Mortara e Paolo Manzoni hanno selezionato le giovani imprese italiane che più si stanno impegnando nel ri-condizionamento e nella rimessa a nuovo di prodotti di largo consumo e le presentano a RI-STORE™, uno spazio espositivo di 500 mq tutto dedicato alla cultura del riuso. RECicli, inventata in uno scantinato di via Washington a Milano da due ventenni appassionati di biciclette e REWIND SELECTION, nata in Toscana per realizzare borse e accessori con le vele usate, sono solo alcune delle realtà presenti. Ospiti dell'iniziativa saranno anche gli artigiani-riparatori milanesi come Giusy (bambole e giocattoli), Ugo (il ciclista), Fatima, Gabriella e Omama (della sartoria Al Cuci e Ricuci ) e Matteo di Artigianoteca (scarpe e borse).
Alla sezione Critical Fashion sarà dedicato un calendario di incontri tra stilisti, designer, addetti ai lavori e semplici appassionati di moda e un programma di workshop.

Tra gli altri incontri, venerdì 30 presentazione del progetto ROAD (Rete Occupazione Aiuto Disabili) «Il gioco del 14» (ore 10 e 30 Spazion Novamont) «Reti di professionisti: quale responsabilità sociale del consulente» (ore18 area Wi-Fi), la presentazione del manifesto dell'Artigianato Artistico d'Innovazione (ore 18 e 30 Piazza Critical fashion), «Questo non è un paese per giovani» a cura del progetto Generazione Expo(19 e 30 Stand Acli) . Sabato 31 «Un caffè con l'architetto. La sensibilizzazione della committenza, privata e pubblica, sui temi dell'architettura e della sostenibilità» (ore 10-14 Piazza Wi-Fi), «Ricomincio da Capo. Percorsi innovativi per l'inclusione lavorativa e sociale» (ore 15 Sala Oceania) . Domenica 1 aprile

«Alice senza niente: aspiranti precari si raccontano» con l'autore Piero De Viola «Spazio Terre di Mezzo ore 14 e 30), «Natura Donna Impresa - Verso Expo 2015» (ore 15 Sala Africa), «Vivere e lavorare con lentezza, istruzioni per l'uso», a cura di L'Arte del Vivere con Lentezza Onlus (ore 17 Piazza del Turismo sostenibile).


Programma culturale 2012


SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON 24JOB

 
  - Commenti -

RISULTATI
0
0 VOTI

Clicca per Condividere

RSS RSS Feeds
INIZIATIVE

Rivista italiana di management del Gruppo 24 Ore. Per aggiornare il manager sulle tendenze e le novità in tema di gestione d'impresa sotto diversi punti di vista

Il Gruppo 24 ORE per un nuovo Team professionale di vendita ricerca giovani max 32enni, ambosessi con spiccate doti relazionali e notevole capacità comunicativa



Il percorso del tuo Sapere
PIU LETTI
SHOPPING24