JOB24
- Home News Ricerca Annunci Strumenti Formazione e Master Blog
Cerca   nel sito   con   Google
 
20 gennaio 2011

La nomina - Ugo Cei è il nuovo senior solution engineer di Alfresco (social content management)

Anna Marino

Alfresco, la piattaforma open source per il social content management, annuncia l'ingresso in azienda di Ugo Cei in qualità di Senior Solution Engineer. Cei affiancherà il Direttore Vendite Alberto Fidanza nell'implementazione della parte tecnica delle soluzioni e dei progetti basati su Alfresco. Affiancamento conta su solido percorso in azienda e da una formazione costruita mattone su mattone, poiche' alle conoscenze tecniche si e' aggiunta anche a capacita' di seguire passo passo le esigenze di chi gli affida i progetti. «Mi occuperò della consulenza su progetti specifici per clienti e partner e avrò la responsabilità delle attività di pre e post vendita ma anche di consulenza per clienti e partner del mercato italiano» - spiega - Il mio ruolo all'interno di Alfresco è tecnico, ma anche di supporto alla parte commerciale. Grazie all'esperienza sul campo ho acquisito capacità relazionali che mi consentono di interfacciarmi con figure altamente specializzate e tecnologicamente preparate, così come con responsabili commerciali con cui valutare i diversi aspetti dei progetti».  

Sedi a Londra in Europa e Atlanta negli Stati Uniti, Alfresco è stata fondata nel 2005 da un team di pionieri del settore, fra i quali il Cto John Newton e il Ceo John Powell: Con più di 2.500 clienti in 55 paesi, Alfresco è la piattaforma open source più utilizzata per una gestione dei contenuti scalabile e di classe enterprise. Ha circa 300 partner, una community open source dinamica e clienti come Home Depot, Michelin e la New York Philharmonic.

Per arrivare fino ad Alfresco Cei ha costruito il suo percorso professionale in modo complesso e strutturato. Nato nel 1963 a Pavia, dove si è laureato in Ingegneria elettronica e con un Master in Computer Science, Ugo Cei inizia il suo percorso professionale come sviluppatore software in S.E.A srl e presso il Consorzio di Bioingegneria e Informatica Medica di Pavia. Qui ha avuto modo di approfondire le sue conoscenze tecniche e di guidare progetti per importanti realtà industriali.
Dopo un'esperienza in Pro-netics, nel 2006 entra in Sourcesence con la carica di Architect and project manager e principal consultant. In Alfresco è uno dei docenti più richiesti nei corsi dedicati alla piattaforma e autore del libro "Alfresco 3 Web Services", pubblicato da Packt nel 2010.

Messi sotto sforzo dalla crisi, agli stress test delle difficolta' economiche si reagisce guardando la meta' ancora buona della mela, dice Ugo Cei: «le aziende si mettono indiscussione, a dispetto del periodo economico poco favorevole e in un certo senso, proprio per le minori disponibilità di budget, le aziende hanno rivolto le loro attenzioni a quei fornitori IT che adottano un modello di business diverso rispetto ai vendor tradizionali. In due anni, il numero dei clienti Enterprise di Alfresco è più che raddoppiato, registrando all'attivo 43 aziende di primaria importanza».
La crescita non è solo nei numeri: «un forte consolidamento ha riguardato i mercati della pubblica amministrazione centrale e delle telecomunicazioni - spiega - nonché il settore assicurativo, ambiti da sempre sensibili all'offerta Alfresco, mentre altre aziende appartenenti a mercati quali il bancario, il retail, le risorse umane e l'engineering hanno scelto le soluzioni Alfresco nel corso del 2010».

Il ruolo di Cei è fornire indicazioni preziose su come si gestiscono  le innovazioni, progetti  e la loro offerta e vendita al cliente in tempi di crisi. Isuoi consigli partono dei risultati concreti, che toccano i portafoglio delle aziende. «E' fondamentale che il cliente sia consapevole dei risparmi indotti dall'adozione di software Open Source. Questi risparmi non sono sempre necessariamente legati alla riduzione dei costi di licenza, ma anche e soprattutto alla eliminazione del vendor lock-in che caratterizza gran parte del software proprietario. Un recente report di Forrester ha dimostrato come una tipica implementazione di Alfresco si ripaghi da sola in dieci mesi. Lo studio sarà presto disponibile sul sito corporate. «Non credo che la modalità di fare consulenza presso i clienti sia cambiata - conclude Cei - Trovo che gli strumenti "social" siano fondamentali per il marketing, l'evangelismo e la comunicazione, ma la consulenza vera e propria si svolge ancora con modalità tradizionali. La presenza fisica presso i clienti è richiesta dalla maggioranza di coloro che decidono di implementare le nostre soluzioni».

Le altre nomine della settimana

SEGUI JOBTALK E JOB24.IT ANCHE SU TWITTER CON 24JOB

 
  - Commenti -
Le nomine della settimana

RISULTATI
0
0 VOTI

Clicca per Condividere

RSS RSS Feeds
INIZIATIVE

Rivista italiana di management del Gruppo 24 Ore. Per aggiornare il manager sulle tendenze e le novità in tema di gestione d'impresa sotto diversi punti di vista

Il Gruppo 24 ORE per un nuovo Team professionale di vendita ricerca giovani max 32enni, ambosessi con spiccate doti relazionali e notevole capacità comunicativa



Il percorso del tuo Sapere
PIU LETTI
SHOPPING24