JOB24
- Home News Strumenti Formazione e Master
Cerca   nel sito   con   Google
 
Domenica 05 Gennaio 2014

Filtri che complicano più che semplificare

Il dibattito e gli interventi per la semplificazione sembrano procedere in un labirinto: da anni se ne parla, con il decreto del Fare sono state introdotte alcune misure per snellire adempimenti ma – come di fronte a un'Idra – la complicazione cresce poiché continuamente si aggiungono filtri e nullaosta preventivi. Ecco un esempio. Con la legge di stabilità, entrata in vigore dal 1° gennaio, si è previsto che dipendenti e pensionati dovranno attendere almeno sei mesi per ottenere il rimborso di crediti verso il Fisco superiori a 4mila euro. Fino all'anno scorso, con il 730 la restituzione avveniva dal mese successivo all'invio dichiarazione, attraverso il datore di lavoro. Da quest'anno le Entrate dovranno prima vagliare le dichiarazioni 730; al termine dei controlli il rimborso verrà effettuato dall'Agenzia. Naturalmente, non è stabilita una "sanzione" per gli uffici che non rispettino i sei mesi fissati sulla carta. Soprattutto, si è scelta la strategia di penalizzare gli onesti invece di perseguire i furbi visto che, con un click, l'Agenzia può conoscere chi vanta crediti rilevanti, fare rapidamente i controlli e far emergere le irregolarità.
Se si vuole semplificare, occorre coerenza. Infatti, ai contribuenti non basta che un provvedimento sia qualificato come semplificazione. Prendiamo la "semplificazione" del nuovo modello F24 per pagare la registrazione dei contratti di affitto: a cosa serve se – come con il vecchio modello F23 – è vietato compensare i debiti con i crediti? (Mcd)

 
 - Invia
 - Stampa
 - Ingrandisci
 - Diminuisci

RISULTATI
0
0 VOTI

Clicca per Condividere

RSS RSS Feeds
INIZIATIVE

Rivista italiana di management del Gruppo 24 Ore. Per aggiornare il manager sulle tendenze e le novità in tema di gestione d'impresa sotto diversi punti di vista

Il Gruppo 24 ORE per un nuovo Team professionale di vendita ricerca giovani max 32enni, ambosessi con spiccate doti relazionali e notevole capacità comunicativa



Il percorso del tuo Sapere
PIU LETTI
SHOPPING24