JOB24
- Home News Ricerca Annunci Strumenti Formazione e Master Blog
Cerca   nel sito   con   Google
 
GiovedÝ 10 Maggio 2012

Sugli ammortizzatori primo passo avanti

Nel mare immenso del bilancio pubblico 200 milioni di euro alla fine non sono molti. Ma rappresentano di certo un primo passo, incoraggiante.
Infatti la cifra, da spalmare su pi¨ anni, emersa nel corso dei lavori parlamentari (e che dovrebbe essere confermata oggi) Ŕ destinata ad estendere la mini-Aspi ai lavoratori parasubordinati, i co.co.pro. Una richiesta, quella di proteggere il lavoro dei "precari", sostenuta in parlamento dal Pd: un'apertura che farebbe da contraltare alle annunciate novitÓ sulla flessibilitÓ in entrata sollecitate dal Pdl. Ma l'intesa emersa sulle nuove risorse accoglie anche e soprattutto una generale richiesta avanzata nei mesi scorsi dai sindacati, ma anche dalle imprese, per venire incontro alle fasce pi¨ deboli.
Indirettamente Ŕ un a risposta anche alle posizioni pi¨ dure della Cgil, che oggi scende in piazza in tutta Italia contro la precarietÓ. Assicurare un ammortizzatore contro la disoccupazione ai parasubordinati era quasi un atto dovuto, dopo la scelta di elevare del 6% l'aliquota per la contribuzione previdenziale di questi lavoratori pi¨ esposti di altri al rischio di perdere un impiego in caso di crisi.

 
 - Invia
 - Stampa
 - Ingrandisci
 - Diminuisci

RISULTATI
0
0 VOTI

Clicca per Condividere

RSS RSS Feeds
INIZIATIVE

Rivista italiana di management del Gruppo 24 Ore. Per aggiornare il manager sulle tendenze e le novitÓ in tema di gestione d'impresa sotto diversi punti di vista

Il Gruppo 24 ORE per un nuovo Team professionale di vendita ricerca giovani max 32enni, ambosessi con spiccate doti relazionali e notevole capacitÓ comunicativa



Il percorso del tuo Sapere
PIU LETTI
SHOPPING24
SHOPPING24